FLEXWELL® CRYO PIPE

FLEXWELL CRYO PIPE (FCP) per fluido criogenico

La soluzione efficiente per la veicolazione di liquidi criogenici: flessibile, a doppia parete, isolata tramite vuoto per la veicolazione di tutti i liquidi criogenici.

Proprietà
Dimensioni: DN 15  - DN 40 (diametro maggiore su richiesta)
Pressione e temperatura di esercizio GNL e altre applicazioni: PN 25 (DN 15 - DN 32); 30 bar (DN 40); da -200 °C a +50 °C
Pressione e temperatura di esercizio per idrogeno liquido: fino a 20 bar; -255 °C
Tubo centrale: tubo corrugato in acciaio inox

Descrizione del sistema
FLEXWELL® CRYO PIPE è stato progettato per la posa fuori terra ed interrata di tutti i gas liquefatti criogenici. Lo speciale super isolamento costruito da una lamina altamente riflettente con suoi distanziali nell‘intercapedine sottovuoto, permette un‘ efficiente e sicura veicolazione con una bassa dispersione termica per tutta la lunghezza della tubazione. Le bande di rinforzo in acciaio inox, avvolte al tubo esterno, garantiscono la stabilità alla pressione fornendo solidità nella fase di posa permettendo la riduzione dei rischi. La tubazione è progettata per pressione massima di 25 bar (PN 25) da DN 15 fino a DN 32 e per pressione massima di 30 bar per DN 40 nell’ intervallo di temperatura tra –200 °C (73 K) fino a massimo +50 °C. 

Aree di Applicazione
Veicolazione di gas liquidi criogenici come
• azoto liquido LN2
• argon liquido LAr
• ossigeno liquido LOX
• idrogeno liquido LH2
• elio liquido LHe
• gas naturale liquefatto LNG

Dati tecnici

Tipo Larghezza nominale Diametro interno Diametro esterno Volume Peso Raggio di curvatura min. Incidenza del calore
Tubo interno
  mm mm l/m kg/m m W/m
FCP 16/50 DN 15 16 50 0.20 1,85 0.3 0,4
FCP 22/50 DN 20 22 50 0,38 1,90 0.3 0,4
FCP 30/61 DN 25 30 61 0,71 2,40 0.4 0,8
FCP 39/74 DN 32 39 74 1,19 3,45 0.6 1,0
FCP 48/94 DN 40 40 94 1,81 4,75 0.8 1,2
¹) Ingresso di calore relativo all'azoto liquido e una temperatura ambiente di 15 °C.

Downloads